English | Italian
MENU

Indementicabile Bhutan(06 Giorni / 05 notte)

Indementicabile Bhutan(06 Giorni / 05 notte)

ITINERARIO:
Giorno 01 – Arrivo a Paro. Notte in albergo a Paro.
Giorno 02 – Partenza per Thimphu. Gita a Thimphu. Notte in albergo a Thimphu.
Giorno 03 – Partenza per Punakha Gita a Punakha. Notte in albergo a Punakha.
Giorno 04 – Partenza per Paro. Notte in albergo a Paro.
Giorno 05 – Paro (Excursione a Taktsang). Notte in albergo a Paro.
Giorno 06 – Partenza dal Bhutan.

 

Giorno 01: Arrivo a Paro

Si atterra nella vallata di Paro con Druk Air o Bhutan Airlines.
Quando c’e’ bel tempo si puo’ vedere la vetta piu’ alta del mondo prima del atterrare nella valle di Paro. Appena voi uscite dall’aereo l’area pura e fresca vi da’ benvenuto nel Bhutan.

Nostra guida e il team prendera’ cura della vostra formalita’ aeroportuali e dopo vi accompagnera’ nel vostro albergo.

Nel pomeriggio vi portiamo a visitare monastero chiamato Dungtse Lhakhang. Costruito nel 1421 dalla famosa Lama (monaco) Tibetano di nome Thangton Gyelpo (1385-1464) noto come Chagzampa che significa “il costruttore dei ponti di ferro” o Drubthob che significa “l’uno realizzato”. Il monastero ha tre piani, ciascun piano rappresenta il paradiso, la terra e l’inferno. I depinti murali del tempio sono uno dei migliori del Bhutan.

Nel tardo pomeriggio, potete visitare Kyichu Lhakhang, e’uno dei monasteri piu’ sacri del Bhutan. Costruito nel 659 AD dal Re Songtsen Gampo del Tibet. Si crede che il monastero tiene il piede sinistro di un demonio sottomesso in quel epoca e il corpo del demonio copre tutto il Bhutan e parte est del Tibet. Il monastero ospita una statua di Guru Rinpoche di 5 metri e un’altra di Tara che rappresenta una delle moglie del Re Songtsen Gampo.

Se tempo permette potete girare per la cittadina di Paro, accompagnata dalla nostra guida o da soli a vostra volonta’.

Comunque nostra guida e l’autista sara’ alla vostra disposizione, basta una telefonata (potete usare il telefonino che viene dato al vostro arrivo)

Cena di benvenuto. Notte in albergo.

Giorno 02: Partenza per Thimphu. Notte in albergo a Thimphu.

Potete godere una giornata di gita a Thimphu, il capitale del Bhutan, che dista un ora e mezzo di viaggio con la macchina da Paro. All’arrivo a Thimphu Check in al albergo.

Nella mattinata, visitate il Memorial Chorten costruito nel 1974 dedicato al terzo re, Sua Maesta’ Jigme Dorji Wangchuck morto nel 1972. Dopo visitate Changangkha Lhakhang, il tempio piu’ vecchio nella valle di Thimphu. Visitate il National Library (Biblioteca Nazionale) dove ospita una grande collezione dei libri antichi sul Buddismo in formatto stampa (le lettere sono scavato in legno), visitate il School of Traditional Arts (Scuola di arte tradizionale) ed il Folk Heritage Museum (Museo).

Nel tardo pomeriggio potete girare per il centro di Thimphu, accompagnata dalla nostra guida o da soli a vostra volonta’. Cena e ritiro per la notte in albergo.

Giorno 03 : Partenza per Punakha (Gita a Punakha Dzong). Notte in albergo a Punakha.

Dopo la colazione partiamo per Punakha che dista circa 72 kilometri da Thimphu. Procedendo per Punakha bisogna passare per un passo, si chiama Dochu La che si trova a 3,050 metri (10,000 piedi) sopra livello di mare. Su questo passo si trova 108 stupa e tantissime bandiere di pregheira. Potete avere la vista panoramica della vetta alta dell’imalaia se c’e bel tempo, periodo ideale per la vista sarebbe la mattina presto del mesi di Ottobre ed il Febbraio.

Dopo pranzo visitate il Punakha Dzong, un grande castello costruito tra due fiume nella valle di Punakha. Questo castello e’ costruito nel 1636 da un Lama di nome Shabdrung Ngawang Namgyel che e’ considerato fondatore dello stato di Bhutan. Questo Lama ha combattuto tanti invazioni da parte di Tibetani e riuscito a mantenere la nostra sovereinita’. Allora per commemorarlo ogni anno viene celebrato con festa che si chiama Tsechu. Durante la festa, gente del posto radunano, si vestono con la nostra tradizionale vestito molto colorato. Durante la festa viene manifestato la messa in scena di Guerra contro Tibetani e i monaci danzano con la mashera. La festa accade il fine Marzo ed inizio del Aprile. Lo Dzong di Punakha e’ la residenza invernale del capo abate ed il corpo monastico e di estate si trasferisce a Thimphu.

Ritiro in albergo per la notte

Giorno 04 – Partenza per Paro. Notte in albergo a Paro.
Nella mattinata godete una visita allo Stupa di Khamsum Yuelley Namgyel Chorten, che si trova su una collina nella valle di Mo Chhu (il fiume femmina). La regina madre Ashi Tshering Yangdon Wangchuck ha costruito questo tre piani Stupa per il benessere del popolo Bhutanese nel 1999. Lo Stupa si trova circa un ora e mezza del cammino dalla strada e si cammina tra le bellissime paesaggi di risaie. Lo Stupa e’ noto per suo bellissime affreschi.

Al ritorno, un buon pranzo vi aspetta (un picnic) vicino al fiume.
Dopo pranzo visitate il Chimi Lhakhang (Il tempio della fertilita’) si trova circa 20 minuti di cammino dalla strada a Sopsokha. Un Lama di nome Drukpa Kunley, ‘il divino pazzo’ ha costruito nel 1499. Il Lama avevo sottomesso la demonessa di Dochula usando il suo magico arma.
Il tempio e’ considerato il tempio della fertilita’ e coppie che vogliono avere bambini vanno in questo tempio per chiedere il dono di bambini.

Verso tardo pomeriggio si procede verso Paro, un viaggio di 4 ore e mezzo. All’arrivo check in al albergo a Paro.

 

Giorno 05 : Paro (Excursione a Taktsang). Notte in albergo a Paro.

Si arriva in macchina alla base di monastero di Taktsang, noto anche come “nido della tigre”. Ci sono due possibilita’ per arrivare al monastero di Taktsang. Potete andare a cavallo o camminare (non e’ consigliabile accavalcare mentre scende dal monastero) e ci impiega un ora e mezzo ad arrivare a cafeteria Taktshang, a vista del monastero che si trova 900 metri sopra la base. Dopo un’altra ora si puo’ arrivare a un posto di fronte al monastero dove potete fare delle belle fotografie.

Si crede che nel ottavo secolo, un santo Indiano viene venerato dai Bhutanese come Guru Rinpoche, volo’ sopra una tigressa nella grotto dove c’e’ il monastero e ha meditato per tre mesi e dopo ha convertito tutti a buddismo nella valle di Paro. Bhutanesi credono che la tigressa era una delle consorte di Guru Rinpoche in quell occazione.

Ritorno nell’albergo per pranzo o altrove secondo programma e dopo pranzo si puo’ vistare Drukgyel Dzong. Questo e’ un castello costruito dal Shabdrung Ngawang Namgyel nel 1647 per commemorare la vittoria dei Bhutanesi sui Tibetani, la foto di questo castello apparve nelle copertine di National Geographic revista in 1914 dove Sir John Claude White aveva publicato un articolo sul Bhutan. Purtroppo questo magnifico castello venne destrutto dal fuoco nel 1951.

Al ritorno dal Drukyel Dzong si puo’ visitare il castello di Rinpung Dzong che significa “il castello con montagna di gioielli” costruito nel 1646 sulla collina sopra la cittadina di Paro. Questo castello ha bellissima architettura esemplari e ha antichi depinti murali. Di tardo pomeriggio potete ancora girare per la cittadina di Paro, accompagnata dalla nostra guida o da soli a vostra volonta’.

Giorno 06 : Partenza dal Bhutan.

Presto mattinata dopo colazione veine accompagnato al Paro International Airport per vostro volo alla vostra destinazione.

Grazie, Arriverci e Tashi Delek!